Qualità

Qualità certificata

La FOREVER propone solo il massimo di qualità perché cura direttamente tutte le fasi della produzione: dalla piantagione alla raccolta alla distribuzione. Il processo intero viene sorvegliato da scienziati e la qualità monitorata nei laboratori FOREVER.
Grazie all’estrema purezza del processo di produzione e alla scelta mirata degli ingredienti per i singoli prodotti, la FOREVER é in grado di vantare marchi e di certificati di tante organizzazioni indipendenti e gode perciò in tutto il mondo della grande fiducia della sua clientela.
È stata la prima azienda a ricevere il marchio IASC. Lo IASC (International Aloe Science Council) ha come compito di tutelare la preparazione dei prodotti di aloe vera e di sviluppare standard di qualità controllati per le materie prime e per i prodotti finiti. Le aziende membri del Council sottostanno inoltre ad un codice etico per la tutela delle modalità commerciali pulite.
Abbiamo il marchio HALAL e quello KOSHER e, seguendo le direttive europee, non vengono fatti test sugli animali.
L’istituto Dermatest ha dato il voto “ottimo” a 105 prodotti per la cura del viso e per l’igiene personale.
Tutti i nostri prodotti per gli sportivi sono sulla “lista di Colonia”, nel rispetto delle direttive anti-doping.

La produzione brevettata

La raccolta avviene a mano. Non si raccoglie tutta la pianta ma solo le foglie esterne. Lavate meccanicamente vengono immediatamente sbucciate con metodo brevettato. Lo stabilimento si trova sulla piantagione stessa per non perdere tempo prezioso tra raccolta e lavorazione.
Ciò che rimane é il limpido gel che contiene le benefiche sostanze attive dell’aloe vera.

Processi di qualità certificata

Non soltanto la qualità dei prodotti è certificata, ma anche le modalità di produzione di Forever Living Products e le sue attività nei confronti dell’ambiente. Aloe Vera of America, oltre alla Certificazione di qualità ISO 14001 per il suo programma per la gestione dell’ambiente, ha ottenuto anche un premio dall’Ufficio americano per l’Ambiente (EPA). Perché Aloe Vera of America lavora con modelli innovativi e ha potuto così contribuire a un grosso risparmio di rifiuti: una grande opera a favore del nostro ambiente. Inoltre AVA ha ottenuto la certificazione ISO 9001:2000 per il suo programma Qualità e il certificato OHSAS 18001 per la Sicurezza sull’ambiente di lavoro.

zertifikate

La stabilizzazione naturale sul posto

Secondo noi l’Aloe Vera Barbadensis, paragonata a tutti i tipi di aloe, contiene nella polpa delle sue foglie i piú preziosi ingredienti, perció ogni prodotto a base di aloe dovrebbe essere fatto con questo tipo di aloe. Le sue preziose sostanze deperiscono velocemente: se il biancastro e trasparente gel della pianta di aloe viene esposto senza protezione all’aria per piú di quattro ore si ossida (esattamente come una mela tagliata che nel giro di poco tempo diventa marrone ). Una volta ossidato, il gel perde il suo valore nutrizionale.
Perció il gel di aloe va stabilizzato, in modo da conservarsi cosí fresco, subito dopo l´estrazione della polpa dalla foglia. Durante questo procedimento di stabilizzazione non devono essere utilizzati né calore troppo alto e né sostanze chimiche aggressive, che distruggerebbero le componenti originali del gel.

Il farmacista Bill Coats del Texas, riuscí alla fine degli anni 50, a sviluppare la tecnica di conservazione ottimale: il gel fresco di aloe ottenuto viene fissato a specifiche temperature con un’aggiunta di antiossidanti, come la vitamina C ed E ed il sorbitolo, che non danneggiano la qualitá del gel. Coats brevettó questo procedimento e fondó cosí il marchio ” Aloe – Vera of America “. L’Aloe Vera of America é il miglior produttore mondiale di aloe vera e appartiene al gruppo ” Forever Living “.
Il modo di stabilizzazione è molto importante – più importante della percentuale di Gel contenuto in un prodotto!